Strada del Barolo e Grandi Vini di Langa

DISCIPLINARE
TERRITORIO
CUCINA
I GRANDI VINI
OSPITALITA'
CULTURA
TRADIZIONI

Le Strade del Vino e dei Sapori del Piemonte

Strada del Barolo e Grandi Vini di Langa

Inaugurata nel febbraio 2006 da Regione Piemonte e Distretto dei Vini Langhe Roero e Monferrato, la “Strada del Barolo e grandi vini di Langa” unisce i comuni di Barolo, Castiglione Falletto, Dogliani, Grinzane Cavour, La Morra, Monchiero, Monforte, Montelupo, Novello, Roddi, Roddino, Rodello, Serralunga, Sinio e Verduno e Diano d'Alba.
Cantine e aziende agricole, strutture ricettive e musei, castelli e aree d'interesse turistico: tanti protagonisti per un circuito enogastronomico e culturale capace di dipingere l'intero immaginario di sensazioni ed emozioni che le Langhe - come pochi altri posti al mondo - suscitano nei turisti.
Un'immagine di qualità, confermata dai soggetti che costituiscono l'ossatura della Strada del vino Barolo: oltre a norme generali, sono molte le attenzioni che il Disciplinare redatto per il progetto riserva per qualificare fortemente l'accoglienza turistica, con un'attenzione particolare al rispetto ambientale.





 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
   
 

contatti

 

 

   


© 2009 2010 Strade dei Vini e dei Sapori
www.stradadeivini.org
 www.stradedeisapori.it

partita iva 00732490891

© Art Advertising PRIVACY

NOTE LEGALI

Strade dei Vini d'Italia non è collegato alle aziende ed ai siti recensiti e non si assume responsabilità sulla veridicità dei dati inseriti